Mensa

I pasti sono preparati all’interno della scuola in locali attrezzati appositamente. La cuoca effettua giornalmente l’autocontrollo igienico (HACCP) .

Il menù, visto ed approvato dall’ASL locale, sia per la varietà e gli abbinamenti, che per i condimenti e la quantità; è suddiviso in quattro settimane e viene differenziata la stagione estiva da quella invernale privilegiando i cibi di stagione.

Il servizio garantisce un menù alternativo nei seguenti casi: bambini affetti da allergie- intolleranze alimentari e previa certificazione del medico e in caso di scelte religiose.

In accordo con la Coldiretti, per quanto è possibile, la scuola aderisce al progetto “ la spesa a Km zero”; ciò significa che alcuni prodotti arrivano direttamente dal produttore locale a seconda di quello che offre la stagione. La cucina utilizza prodotti alimentari privi di OGM e non usufruisce di omogenizzati per i bimbi più piccoli (privi di dentizione), preferendo tritare/frullare quotidianamente gli alimenti proposti.